Mozzi

Mozzi | 36 prodotti

Mozzi

36 prodotti

Pagina
Filtro
Filtro
Mozzi | 36 prodotti

Mozzi

36 prodotti

Pagina
Filtro
Filtro

Come scegliere il mozzo ideale per le ruote della tua bicicletta?

Quando scegli che mozzo acquistare dovresti tenere conto di alcuni aspetti, come la posizione e il tipo di mozzo necessario in base alla collocazione. Da qui in poi, il prezzo e le caratteristiche varieranno a seconda della marca e del modello. Noi di Santafixie abbiamo diverse marche e modelli di mozzi in modo che possa scegliere quello che più si adatta alle tue esigenze.

Cos’è il mozzo e a cosa serve?

Il mozzo delle ruote della bicicletta è l'elemento su cui poggia e ruota l'asse. È quello che realizza il collegamento tra il telaio della bicicletta stessa e le ruote.

Il mozzo può avere una funzione più semplice se si tratta di un elemento metallico cilindrico che semplicemente sostiene, o più complessa se è una parte composta da diversi componenti che formano un punto di unione.

Tipi di mozzi per le ruote in base alla loro posizione

Il mozzo, per quanto riguarda le ruote della bicicletta, è un elemento chiave per garantire la sicurezza durante il percorso, grazie al suo sistema di rotazione e alla sua capacità di resistere alle tensioni generate nella ruota stessa, a seconda della disposizione dei raggi.

Ci sono due tipi di mozzi per ruote di bicicletta, se guardiamo alla posizione che assumeranno: i mozzi anteriori e i mozzi posteriori.

  • Mozzi anteriori

I mozzi anteriori delle biciclette, come suggerisce il nome, sono posizionati sulla ruota anteriore e si caratterizzano per il fatto che non somigliano ai mozzi posteriori. Qui, ad esempio, non è presente la sede per i pignoni, che, insieme al mozzo riceve il pignone. Tra i mozzi delle ruote anteriori che puoi trovare, i più rilevanti sono quelli di marche quali: BLB o Novatec.

  • Mozzi posteriori

I mozzi posteriori delle biciclette si posizionano sulla ruota posteriore e, a differenza dei mozzi che si montano sulla ruota anteriore, questi sono uniti alla cassetta della bicicletta. Tra le marche rilevanti abbiamo Gurpil e Paul Components.

Tipi di mozzi in base alla loro collocazione

Possiamo anche trovare diversi tipi di mozzi per le ruote in base alla funzione di montaggio che presenta:

  • Fisso

Questa opzione di posizionare il pignone fisso è adatta a persone che sono più esperte con la bicicletta perché i pedali continuano a girare anche se non si pedala e la frenata dipenderà dal bloccaggio della ruota con i pedali e/o con l'aiuto dei freni.

  • Flip-flop

I mozzi flip-flop hanno la caratteristica di essere fissi da un lato e liberi dall'altro e permette di cambiare la posizione della ruota. Questo tipo di mozzo dà la possibilità di avere quasi due biciclette, una a scatto fisso e una a ruota libera.

  • Single-speed

Con l'opzione single-speed avrai una bicicletta senza marce. Questa possibilità è ideale se usi maggiormente la bicicletta in citta, per evitare il traffico, ma è meno consigliata se pensi di andare per strade che presentano maggiori difficoltà.

  • Contrapedale

Il mozzo contrapedale, a differenza dell'opzione a scatto fisso, permette alla ruota posteriore di girare liberamente. Il mozzo contropedale rende possibile una leggera frenata delle ruote, dato che basta pedalare all'indietro per fare in modo che la velocità si riduca progressivamente.