Movimenti centrali

Movimenti centrali | 15 prodotti

Movimenti centrali

15 prodotti

Filtro
Filtro
Movimenti centrali | 15 prodotti

Movimenti centrali

15 prodotti

Filtro
Filtro

Il movimento centrale giusto per la tua bici

Il movimento centrale è un pezzo di metallo che si trova nella parte centrale della bicicletta e passa all'interno della scatola movimento centrale, unendo le due pedivelle su entrambe le estremità.

Si tratta di una parte molto importante della bicicletta: è il punto chiave del sistema di movimento dei pedali e uno dei componenti che soffre di più, poiché sostiene tutto il nostro peso, che oscilla da una parte all'altra mentre pedaliamo.

Prima di comprare un movimento centrale, dobbiamo sapere se è compatibile con la nostra bicicletta e prendere in considerazione una serie di caratteristiche importanti come la dimensione della scatola del movimento centrale, il tipo di montaggio o il tipo di filettatura tra le altre caratteristiche.

Ci sono molti tipi di movimento centrale. Qua a Santafixie, li classifichiamo in base al tipo di filettatura che hanno. Scopri di quale movimento centrale hai bisogno per il corretto funzionamento della tua bici e compra il tuo movimento centrale online senza uscire di casa.

Ricorda che per smontare correttamente il movimento centrale hai bisogno di una chiave per movimento centrale; senza questa chiave non sarai in grado di smontarlo e dovrai portare la tua bici in un'officina.

Tipi di movimento centrale

I movimenti centrali si dividono in due categorie: quelli filettati (ulteriormente classificati secondo il tipo di filetto) e quelli non filettati, noti anche come movimenti centrali ahead.

Movimento centrale filettato

Possiamo classificare i movimenti centrali in due categorie diverse, a seconda del tipo di filettatura:

Según el tipo de rosca que llevan podemos clasificar los ejes de pedalier en dos tipos de rosca diferente:

  • Movimento centrale inglese: In questo tipo di movimento centrale possiamo trovare due misure diverse: 68 mm e 73 mm di larghezza. È il tipo più comune di movimento centrale e il suo diametro interno è di 34,8 mm. La direzione del filo è sempre in senso antiorario, sia a destra che a sinistra dell'asse.
  • Movimento centrale italiano: Questi movimenti centrali hanno un diametro di 36 mm e una larghezza di 70 mm con il tipo di filettatura in senso orario alle due estremità del movimento centrale. Questo tipo di movimento centrale è sempre meno utilizzato, ma alcune marche li producono ancora.

Movimento centrale ahead

Oggi possiamo anche trovare movimenti centrali senza filettatura, a montaggio diretto. Questa tipologia è più comune sulle bici da strada, MTB e su alcune bici gravel di gamma medio-alta.

A differenza dei movimenti centrali filettati, in quelli a montaggio diretto il movimento centrale è montato su una delle pedivelle.

Si tratta di un sistema che deve adattarsi perfettamente alla scatola del movimento centrale, per evitare che polvere e acqua ci entrino e per garantire che possa funzionare correttamente.