Catene

Catene | 48 prodotti

Catene

48 prodotti

Pagina
Filtro
Filtro
Catene | 48 prodotti

Catene

48 prodotti

Pagina
Filtro
Filtro

Come scegliere la catena per la vostra bici?

La catena della bicicletta è responsabile della trasmissione della potenza di trazione prodotta tra i pedali e la ruota posteriore. A Santafixie abbiamo diversi tipi di catene per biciclette e la scelta giusta dipenderà da aspetti come le loro dimensioni o la compatibilità con la zona dei pignoni e le corone.

Dimensioni e misure


Se volete scegliere una catena per bicicletta in base alle sue dimensioni, dovrete prestare particolare attenzione ai seguenti aspetti:

  • Passo

Il passo della catena della bicicletta è una misura standard. È una caratteristica di tutte le moderne catene per biciclette e si riferisce alla distanza tra un anello e l'altro.

Se si acquista una nuova catena dovrebbe essere di 1/2″, prendendo come riferimento il centro al centro degli anelli. Dovete tenere presente che se la catena si usura, questa distanza crescerà e finirà per danneggiare i lati dei denti sia della corona che dei pignoni.

  • Larghezza

Sulle attuali biciclette con catene moderne il più comune è quello di trovare due tipi di larghezze interne: 1/8″ e 3/32″.

Se si dispone di una bicicletta singlespeed o con cambio interno, il tipo di catena sarà di 1/8″ di larghezza interna. In questa categoria troviamo, oltre ad altri, le bici cruiser, da città, fixie o con cambio interno.

Se avete una bicicletta con deragliatore, da 2 a 11 pignoni, avrete bisogno di catene da 3/32″. È il caso delle biciclette ibride, delle mountain bike e delle biciclette da turismo e da strada.

Dovreste sempre scegliere la larghezza della catena della vostra bicicletta in base al numero di pignoni che ha, perché lo spazio tra il mozzo e i dropout è limitato. Quindi, più velocità ha la cassetta o la ruota libera, meno spazio c'è tra i pignoni.

  • Lunghezza

Oggi tutte le catene sono disponibili in una lunghezza adeguata per adattarsi praticamente a qualsiasi bicicletta.

È importante che prima di acquistare una catena si conti il numero di anelli che ha per garantire il corretto funzionamento della bicicletta. Nel caso di catene a moltipli rapporti, bisogna tenere presente che la lunghezza minima che si può ridurre o aumentare in una catena è di 1″.

La lunghezza corretta della catena per la vostra bicicletta è quella che permetterà al cambio di svolgere la sua funzione con un range di tensione ottimale. Per fare questo, la catena deve essere in grado di passare attraverso sia la corona che il pignone più grande senza mettere troppa tensione sul deragliatore. E quando la catena passa attraverso la guarnitura e il pignone più piccolo, dovrà generare una certa tensione per evitare che la catena stessa si blocchi.

Compatibilità con pignoni e corone


Se la catena della vostra bicicletta si usura, accelererà il deterioramento dei pignoni e degli ingranaggi. È quindi essenziale che la catena sia compatibile con i pignoni e gli ingranaggi per garantire che si incastrino perfettamente e funzionino correttamente.

Quando si acquista una catena per bicicletta è importante guardare il numero di pignoni che ha, perché questo sarà la chiave per trovare la giusta larghezza esterna della catena e determinare la sua compatibilità.

Tipologie di catene


Per quanto riguarda i tipi di catene per biciclette che si possono trovare sul mercato, spiccano le seguenti.

  • Singlespeed

Si tratta di catene per biciclette destinate ai modelli a una sola velocità e quindi non hanno un sistema che permetta il cambio di marcia.

Queste biciclette sono caratterizzate dalla loro facilità d'uso. E' qui che entrano in gioco le bici singlespeed e i fixie. Si distinguono firme come KMC o Izumi.

  • 5 velocità

Le catene di trasmissione a 5 velocità sono perfette per i modelli da strada e da passeggio.

  • 6 velocità

Le catene possono essere scelte anche in base al numero di denti sul posteriore su cui possono essere montate, che varia da 3 a 11.

Nel caso dei modelli a 6 velocità corrisponderà a 7,8 millimetri, 5⁄16" su tutte le marche. Sono disponibili opzioni come KMC o Sunrace.

  • 7 velocità

Le opzioni a 7 velocità corrispondono a 7,3 millimetri 9⁄32" su tutte le marche di biciclette.

  • 8 velocità

Le 8 velocità corrispondono ad una larghezza di 7,1 millimetri.

  • 9 velocità

Le catene a 9 velocità sono compatibili con le biciclette che hanno cassette di quella velocità. Di solito hanno circa 116 anelli. Corrispondono ad una larghezza da 6,6 a 6,8 mm. Spicca l'azienda KMC.

  • 10 velocità

Le catene a 10 velocità sono comuni sulle biciclette da strada. E di solito si adattano con una larghezza di 6,2 mm. Tra le aziende che si distinguono spicca la Miche.

  • 12 velocità

Le catene per biciclette per trasmissioni a 12 velocità sono caratterizzate da circa 126 maglie e sono molto robuste.

Attrezzi e accessori per catene

A Santafixie troverete attrezzi per la catena che vi permetteranno di pulire, stringere o regolare la catena. Quindi, a seconda di ciò di cui avete bisogno, dovrete fare la vostra scelta.

Manutenzione della catena


Sia la zona della catena stessa che i pignoni e le corone sono parti della bicicletta che accumulano molto sporco. La regolare manutenzione di queste parti prolungherà la vita della vostra bicicletta e contribuirà al suo buon funzionamento.

Per fare questo, è necessario pulire la catena con una spazzola e una serie di prodotti come un detergente per catene e uno spray sgrassante, o semplicemente un prodotto sotto forma di spray sgrassante. Otterrete una pulizia ottimale in modo semplice e veloce.

Serrare e/o regolare la catena


Per garantire il corretto funzionamento della catena è importante che essa sia sempre ben tesa. Per fare ciò, la catena deve essere regolata di tanto in tanto con l'aiuto di un buon tendicatena per biciclette.

Con l'uso continuo della bicicletta la catena perde tensione e mantenerla regolata è essenziale per una buona pedalata. Altrimenti la catena potrebbe staccarsi.

Riparazione della catena


Se avete bisogno di riparare le maglie della catena sulla vostra bicicletta perché si sono rotte e non funzionano più correttamente, potete riparare la catena con l'aiuto di strumenti come lo smagliacatena IceToolz e le pinze per falsa maglia di catene Unior. Tuttavia, a seconda del tipo di riparazione che si desidera effettuare, direttamente, è consigliabile cambiare la catena.